Il passaporto è obbligatorio per l’ingresso nel paese e deve avere una validità residua di 6 mesi.

Il visto turistico anche è obbligatorio e si puo’ richiedere sia in ambasciata a Roma, sia, più comodamente e velocemente, all’arrivo in aeroporto ad Addis Abeba. E’ richiesta la compilazione del modulo apposito per l’ottenimento del visto, che viene distribuito in aereo, o reperibile in ambasciata o all’ufficio visti dell’aeroporto di Addis Abeba. Bisogna presentare il certificato di vaccinazione contro la febbre gialla, solo nel caso in cui si è stati in un paese a rischio negli ultimo 6 mesi.