0-Copertina-Scimmia mona

Foto di Anthony Pappone ©

Nella parte orientale del Ghana, al confine con il Togo, si apre la Regione del Volta. E’ la parte del paese più bella e adatta alle escursioni a piedi, con fertili terreni fiancheggiati da conformazioni rocciose e rilievi montuosi che offrono bellissimi panorami.

La città di Ho ospita la sede amministrativa e politica del Volta ed è un’accogliente località dove passare un pò di tempo prima di partire all’esplorazione delle zone circostanti.

Il Monte Adaklu domina alto sullo sfondo a sud della città e le tre ore di cammino necessarie per raggiungere la vetta, valgono la pena per il panorama che si gode dall’alto.

A 25 km da Ho a Tafi-Atome, sorge una riserva intorno al villaggio, istituita per proteggere i cercopitechi mona, che abitano nella foresta circostante e che gli abitanti considerano sacri. Al mattino e al tramonto queste scimmie, abituate alla presenza dell’uomo, si aggirano indisturbate per il villaggio.

A Biakpa invece troverete la Mountain Paradise, una vecchia casa proprietà del governo, adibita a rifugio e quartier generale per la tutela della zona circostante. Qui c’è un buon ristorante, si possono trovare libri e da qui si possono organizzare escursioni a piedi o in canoa lungo il fiume Kulugu.

 

Tra le tante, un’altra escursione che vale la pena fare è quella nei dintorni di Amedzofe, un villaggio tra le Avatime Hills. Con una passeggiata di 45 minuti si raggiungono le Amedzofe Falls e in 30 minuti si raggiunge la cima del monte Gemi, che con i suoi 611 metri di altitudine è uno dei più alti della zona.