Print

Approfondimento archeologico a cura di:

Stefano Lucchesi

Archeologo e orientalista toscano, è esperto di società antiche nord-africane e vicino-orientali dal IV millennio a.C. all’età islamica. Da sempre appassionato di religioni e lingue orientali antiche, ha approfondito le sue conoscenze con campagne di scavo e ricerche sul Nilo e nel Vicino Oriente. Da alcuni anni lavora come guida culturale in diversi paesi dell’Africa e dell’Asia accompagnando decine di gruppi alla scoperta della storia.

stefano-lucchesi

Proiezione del video inedito “Sudan dall’alto”, realizzato da Alte Vedute

Guarda il trailel qui sotto!

Presentazione del viaggio con archeologo del 01 Novembre 2018

Terra millenaria di antiche case nubiane dalle porte dipinte, tesori archeologici kushiti, culla dei faraoni neri, testimonianza di antichi regni passati. Il Sudan è la patria dei templi e delle antiche piramidi senza venditori di souvenirs e senza botteghini.

Si possono toccare con mano, sono alla portata di tutti, non si visitano, si vivono, li da millenni, sepolte dalla sabbia, trascurate, abbandonate, depredate, ma sopravvissute, più fiere che mai della propria gloria. Non sono monumenti tenuti sotto nicchia, musealizzati come quelle del vicino Egitto, sono aperte perfino ai bambini che ne fanno il loro terreno prediletto di giochi quotidiani. Eppure la loro solennità e la loro sacralità non hanno perso la forza originaria e vedendole svettare tra le distese immense di sabbia desertica, lo spettacolo è incredibilmente suggestivo.

Scopri il viaggio Scarica il programma Contattaci