Avventuratevi nel paesaggio dantesco della depressione della Dancalia, tra geyser, deserti, laghi salati, carovane di cammelli del popolo Afar e il vulcano Erta Ale. In treno verso la "città delle iene" di Harar ed il mercato del qat di Awodai.