Il Tibesti, grande mito delle spedizioni sahariane: i crateri del Trou au Natron, la vetta dell'Emi Koussi, le scene di caccia delle pitture rupestri, il blu accecante del lago Ounianga Kebir, l'oasi di Faya, il cordone di dune dell'Erg Djourab, l'incontro con i nomadi Toubou.