chi-siamo

Kanaga Adventure Tours è un Tour Operator Italiano in Africa, che da oltre 10 anni propone un turismo sostenibile nell’Africa Sahélo-Sahariana.

 

 

 

I paesi in cui operiamo sono:
Algeria, Benin, Burkina Faso, Camerun, Capo Verde, Ciad, Costa d’Avorio, Egitto, Eritrea, Eswatini, Etiopia, Gabon, Gambia, Ghana, Gibuti, Guinea, Guinea Bissau, Liberia, Mali, Marocco, Mauritania, Mozambico, Niger, Sao Tomé e Principe, Senegal, Sierra Leone, Somaliland, Sudan, Togo e Tunisia.

 

 

Lo staff

La nostra agenzia, che ha sede operativa a Bamako, in Mali, è formata da un’equipe internazionale, giovane, dinamica e affidabile, composta da profondi conoscitori del continente africano, che credono fortemente nella necessità di proporre una tipologia di viaggio che sia in primo luogo un incontro attento e rispettoso nei confronti di ambienti e culture locali.

Leonardo F. PaoluzziLeonardo Francesco Paoluzzi

Fondatore e amministratore

Contatti: l.f.paoluzzi@kanaga-at.com; +223 76723946

 

 

 

 

 

 

Caterina Manca di VillahermosaCaterina Manca di Villahermosa

Responsabile comunicazione
Contatti: c.m.villahermosa@kanaga-at.com; +223 70013311

 

 

 

 

 

 

Irene Fornasiero

Irene Fornasiero

Pubbliche relazioni Italia
Contatti: i.fornasiero@kanaga-at.com

 

 

 

 

 

Manuel Santoro

Manuel Santoro

Comunicazione Web e Social Media
Contatti: m.santoro@kanaga-at.com

 

 

 

 

 

 

Andrea Paolini

 Andrea Paolini

Grafica e advertising
Contatti: a.paolini@kanaga-at.com

 

 

 

 

 

Eugenio Attard

Eugenio Attard

Sito web e catalogo
Contatti: e.attard@kanaga-at.com

 

 

 

 

 

Cheick Boukadry Kone

Cheick Boukadry Kone

Contabile
Contatti: c.b.kone@kanaga-at.com

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lista completa dei nostri collaboratori in progress…

I “nostri” fotografi

AnthonyAnthony Pappone

Anthony Pappone è un fotografo specializzato in fotografia di viaggio, festival, ritratto, reportage, tribù e cerimonie ai quattro angoli del mondo. “Da piccolo sono sempre stato appassionato di storia, di luoghi lontani e popolazioni con una cultura antica”, dice Anthony. Da alcuni anni il suo lavoro si é concentrato sull’Africa, il continente che è stato in grado di mantenere vive le tradizioni e le cerimonie, e di preservare una natura selvaggia, dai deserti alle foreste.

Dal 2012 collabora con Kanaga Adventure Tours, alla quale si affida regolarmente per l’organizzazione dei suoi viaggi fotografici in Africa dell’Ovest.

www.flickr.com/people/ronnyreportage

 

Monica MietitoreMonica Mietitore

Monica Mietitore, milanese. Viaggiatrice e fotografa free lance ha realizzato numerosi reportage in Africa e in India, dove ha viaggiato con continuità negli ultimi dieci anni.

Collabora con la rivista di viaggi TravelGlobe ed espone alla galleria d’arte Spazio E a Milano.

Dal 2015 affida a Kanaga Adventure Tours l’organizzazione dei suoi viaggi fotografici in West Africa.

www.monicamietitore.it

 

marco-bartolini-sitoMarco Bartolini

Marco Bartolini vive a Montevarchi in Toscana. Il genere fotografico che predilige è il reportage, che gli permette di unire le sue due grandi passioni che sono la fotografia ed il viaggio. Ha partecipato a photo contest nazionali ed internazionali ottenendo premi e riconoscimenti in molti parti del Mondo. Negli ultimi tempi si è dedicato principalmente all’attività didattica, ed oltre ad aver avuto una esperienza come docente all’estero (Bulgaria) ha creato, nella propria città, un laboratorio fotografico per la realizzazione di progetti fotografici.

Dal 2012 affida a Kanaga Adventure Tours l’organizzazione dei suoi viaggi fotografici in Africa.

 

Manuela ChecchinManuela Checchin

Dal 2012 affida a Kanaga Adventure Tours l’organizzazione dei suoi viaggi fotografici in Africa.

 

 

 

 

 

 

Roberto GregoriRoberto Gregori

Dal 2001 al 2015 viaggia con regolarità scegliendo l’Africa come meta preferita. Nei primi viaggi l’interesse principale è concentrato sulla fauna dei grandi parchi nazionali, ma l’opportunità di entrare in contatto con le popolazioni africane fa maturare in lui il desiderio di approfondire gli aspetti etnografici e culturali del continente.
Riserva grande attenzione all’aspetto etico del viaggio trovandosi quindi in totale sintonia con la visione di turismo di Kanaga Adventure Tours.
Negli ultimi anni si dedica assiduamente alla street photography, anche se il reportage di viaggio rimane per lui il genere fotografico preferito.

 

La nostra visione

Proponiamo tour in piccoli gruppi ed itinerari personalizzati in paesi nei quali abbiamo esperienza diretta e approfondita. Pianifichiamo i nuovi itinerari solo dopo un meticoloso lavoro di ricerca sul campo che ci vede impegnati in prima persona.

 

Da sempre fedeli al proposito di avvicinare i viaggiatori a destinazioni poco note, lontane dai sentieri più battuti, siamo sempre pronti ad accogliere nuove sfide e ad ampliare il nostro ventaglio di proposte, ma solo laddove vi sia la certezza che le necessarie condizioni di sicurezza possano essere garantite.

 

Tutti i nostri viaggi sono realizzati nel rispetto dei territori visitati e delle popolazioni che vi abitano. Cooperiamo con partner e realtà associative locali, in modo che le risorse messe in campo possano essere proficuamente investite in progetti sociali di sostegno alle comunità.

 

Lo scambio culturale è alla base della nostra idea di viaggio, che deve essere in primo luogo fonte di conoscenza e di evoluzione personale, ampliando il nostro punto di vista sul mondo. Crediamo infatti che solo il contatto con le popolazioni, la loro cultura e le loro tradizioni, possa avvicinare i viaggiatori alla complessità dell’Africa, alla comprensione e al rispetto reciproco delle diversità.

 

Collaboriamo con antropologi, archeologi, geologi, fotografi e giornalisti, convinti che la presenza di specialisti ed accompagnatori esperti possa conferire un valore aggiunto al viaggio. Sempre in quest’ottica, programmiamo con attenzione le partenze cercando di farle coincidere con cerimonie, eventi significativi e festività tradizionali, in modo che ogni nostro viaggio sia un’esperienza unica ed irripetibile.

 

Il nostro nome

Maschera Kanaga

 

Kanaga é il nome di una maschera sacra del popolo Dogon che rappresenta il nostro universo, il nostro mondo. E’ costituita di tre parti principali: la parte superiore che rappresenta il cielo, lo spirito superiore, la divinità originatrice di tutte le vite e esistenze; la parte centrale che rappresenta lo spazio tra il cielo e la terra, senza il quale la vita non sarebbe possibile; la parte inferiore, che rappresenta la terra.

Le tre parti sono interrelate tra loro in modo da formare un tutt’uno nel funzionamento del nostro “pianeta-terra” e nel corso delle cerimonie rituali si puo osservare in che modo funziona questo sistema: attraverso il gesto di deporre la parte superiore a terra viene rappresentata la creazione, il fatto che tutti gli esseri viventi sono venuti dalla terra, e che tutti, dopo la morte, ritorneranno alla terra, che é l’ultima dimora, sotto forma di polvere. Ma le loro anime torneranno allo spirito superiore, al Creatore, a Dio.

Il messaggio della maschera Kanaga riguarda tutti gli esseri umani, senza distinzione alcuna, poiché tutti apparteniamo allo stesso universo. Dobbiamo imparare ad amarci gli uni con gli altri per una vita migliore nel nostro Kanaga, nel nostro mondo. Dobbiamo rendere l’atmosfera vivibile e piacevole per tutti gli esseri viventi, che siano uomini o animali. E altresi dobbiamo proteggere i nostri alberi e le nostre foreste, il nostro ambiente naturale che é parte integrante del nostro universo, dunque del nostro Kanaga. Se viviamo nella pace, l’armonia e l’amore del nostro Kanaga, attireremo la benedizione di “Ama”, lo spirito superiore, Dio, su di noi.

La sede di Bamako

La nostra sede si trova in Mali a Bamako, nel quartiere Sotuba ACI.

Vecchia sede